Alla ricerca del cinghiale Bianco lungo i sentieri del Monte Misma

Mentre tutti parlano di Corona Virus, infezione, pandemia e chiusura dei bar forzate un gruppetto dei Podisti due Castelli composto da Roberta, Angelo, Cristian e Alessandro ha deciso di andare alla caccia del famoso Cinghiale Bianco

Si lo stesso Cinghiale Bianco cantato e tanto desiderato da Battiato nella canzone che molti sanno canticchiare ma pochi riconoscono il significato… che il Corono Virus ci riporti all’era del Cinghiale Bianco? Chi lo può sapere noi nel frattempo abbiamo voluto giocare d’anticipo cosi siamo andati a cercarlo.

Il Monte Misma, la certezza per noi amici dei Podisti due Castelli, quella montagna che vediamo bene dai balconi di casa nostra che con la sua sagoma ci ricorda che dopotutto se vuoi allenarti e mettere nei quadricipiti un po di dislivello basta fare 20 minuti di auto e sei all’imbocco del sentiero.

Martedì sera abbiamo cosi inaugurato la nostra personale Stagione di “caccia al cinghiale”. Un febbraio dal clima mite, i sentieri ricchi delle prime fioriture, un terreno secco ha reso la nostra prima ricerca del cinghiale bianco una bella avventura notturna lungo i sentieri che ormai conosciamo a memoria.

La partenza da Sant Ambrogio, lo strappo iniziale taglia gambe e poi via per sentieri rocciosi, su per il bosco fino alla chiesetta degli Alpini per poi puntare dritti in vetta dove il panorama non delude mai neppure quando nella pianura smog ed umidità occludono la vista e fan passare la voglia di correre.

Voglia di correre che si fomenta ed alimenta quando il nel gruppo partono idee e proposte. Colte da chi ha la fortuna di tornare presto dal lavoro e saltare in auto per una sgambata in compagnia.

Sperando che questo possa essere il primo di un appuntamento fisso settimanale con il tanto amato e odiato Dislivello che non insieme alle sue amiche Ripetute fa parte di quel mondo chiamato Risultati e Soddisfazioni.

Ah se vi siete chiesti se abbiamo trovato il Cinghiale Bianco la risposta è no… torneremo presto per la seconda battuta di caccia e questa volta serve il vostro aiuto… più siamo più abbiamo probabilità di acchiapparlo!

6 ore di Pastrengo

6 ORE PASTRENGO TRAIL • VIII edizione • 8 Febbraio 2020

Sabato 8 Febbraio 2020.

Io, Luca e Guido.
Queste le premesse, partiamo la mattina (non troppo presto, che bello!) alla volta di Pastrengo.
Arriviamo al Forte di Degenfeld, intitolato al generale Graf Degenfeld, ministro della guerra austriaco, e subito l’atmosfera e la bella giornata portano una ventata di allegria.
La gara si svolge su un circuito di 7 km con un D+ di 350 mt., sono 5 le salite che caratterizzano questo giro e sono una più bestiale dell’altra, vuoi per l’impervietà, la lunghezza, la tecnicità non lasciano molto da respirare. L’ultima salita è infinita. La chiamano del GETSEMANI per tutti gli ulivi che l’accompagnano suppongo, dopo di quella una bella discesa ti lascia respirare per riportarti al Forte e chiudere il giro.
Io parto un po’ troppo decisa e poi mi ricordo che sono reduce da un infortunio e la mia parola d’ordine è ARRIVARE SENZA FARSI MALE.
Ho fatto sei giro come i miei amici P2C, per un totale di 44,4 km e 2100 D+.
È stata una bella gara e un bel terzo tempo, tanta gente che conoscevo e che ho rivisto molto volentieri.
L’ambiente del Forte è veramente affascinante, la compagnia è stata deliziosa e il minestrone a fine gara un toccasana!!!
Ringrazio i miei amici che mi hanno fatto conoscere questa gara.

Alla prossima!
Roberta F.

Per info sulla gara: www.veronatrailrunners.it

Appuntamenti del 19 gennaio

19 gennaio ricco di appuntamenti per alcuni dei nostri rappresentanti: Monterfortiana, scaldagambe e cross a Bolgare. Menzione doverosa per Alessandro Asperti che con 2.07.00 si aggiudica la 7ma posizione assoluta nella 26 km e a Pier Luigi Radavelli che con 4.28.00 si aggiudica la 35ma posizione assoluta nella 44km … bravi ragazzi!!!

Monte Misma XMAS Trail

Prima edizione del Monte Misma Trail, il trail sul “nostro” Misma a cui i P2C non potevano mancare: ma è andata anche meglio perchè Roberta è riuscita anche ad aggiudicarsi un meritatissimo 2° posto. Applausi!!

Sito ufficiale: Monte Misma XMAS Trail

Grignone Vertical Extreme 2019

Sabato 25 Maggio i tre atleti della P2C Malpaga Asperti, Badoni e Feliciani hanno partecipato alla Grignone Vertical Extreme in quel di Pasturo. Un vertical di 7,5 km e 1800 m D+, durissimo ma con un arrivo spettacolare al Rifugio Brioschi.

Bei piazzamenti per i nostri atleti.  Asperti, in questa gara per la prima volta, in poco meno di due ore arriva in cima, per gli altri due veterani di gara, un buon margine di miglioramento sulle precedenti edizioni.

Terzo tempo graditissimo con polenta e formaggio e di ritorno un bel temporale con relativa bomba d’acqua tutta sulle loro teste.

Bravi ragazzi!!! Alè! Alè! Alè!!!!!